L'attività

La produzione

Premi e Riconoscimenti

Vincitrice dei Concorsi:

  • Apeparchi  2007 - Mieli dei Parchi d'Italia
  • TRE GOCCE D'ORO 2001 - Grandi Mieli d'Italia

Azienda aderente al Marchio "Sapore di Campania"


La storia dell'imprenditrice Adriana Ferrigno raccontata nel libro "Di lava e d'acciaio" di Francesca Vitelli.

 

Pappa Reale

La pappa reale è il nutrimento della regina ed è una sostanza colloidale gelatinosa di colore bianco-giallognolo, di sapore leggermente aspro e di odore fenolico. Essa è secreta dalle ghiandole ipofaringee e mandibolari delle giovani api nutritici (api di età compresa tra i 6 e i 22 giorni).

Composizione della pappa reale:

  • acqua (66%);
  • glucidi (14%);
  • protidi (18%);
  • Lipidi (6%);
  • Vitamine A, B B2, B6, C, E, H, PP;
  • Oligoelementi (potassio, ferro, calcio, rame, silicio, fosforo, ecc…);
  • Amminoacidi (arginina, istidina, fenilanina, ecc…)

Ricerche cliniche hanno messo in evidenza le seguenti proprietà della pappa reale:
Aumento generale della vitalità, stimolazione fisica, miglioramento del metabolismo intracellulare e dello stato generale dell’organismo. Inoltre combatte gli stati depressivi, l’astenia, gli esaurimenti nervosi, la fatica fisica, e favorisce il rallentamento dell’invecchiamento dell’organismo.

Si consiglia il consumo periodico di pappa reale: 3 o 4 volte all’anno per due o tre settimane di somministrazione quotidiana (da prendersi al mattino a digiuno, dopo circa 20 min si può fare colazione). Dosi consigliate: 150-300 mg al giorno

La pappa reale, affinché mantenga inalterate le sue proprietà nutritive, deve essere conservata in frigorifero (da 0°C a 5°C).