Aggregatore di feed

Domenica 29 maggio al Parco Faunistico

Apitalia -

Domenica 29 Maggio 2016: una domenica che in molti zoo italiani sarà dedicata al mondo degli invertebrati. Al Parco Faunistico Valcorba (PD) gli amici Apicoltori dell'APAT accompagneranno i visitatori alla scoperta del meraviglioso mondo delle api, questi insetti fondamentali per il mantenimento degli ecosistemi e...

APIMELL 2017

Apitalia -

Sabato 24 e domenica 25 ottobre 2015 alla Fiera di Piacenza va in scena l’Edizione Speciale di APIMELL, la mostra mercato dedicata al mondo delle api e del miele. APIMELL Expo Special Edition sarà un appuntamento imperdibile per grandi e piccoli, e tutti quanti vogliono...

Corso di perfezionamento di 1° livello in analisi sensoriale del miele

Apitalia -

Centro Consorzi di Belluno, ente accreditato dalla Regione Veneto per i settori dell’obbligo formativo, della formazione continua, della formazione superiore e, da luglio 2011, dell’orientamento, ha organizzato un "Corso di perfezionamento in analisi sensoriale del miele" articolato in 3 giornate e che si terrà a...

Apiario d’Autore 2019

Aspromiele -

(8 maggio 2019)

Sfidando il maltempo, si è svolta nei giorni previsti la prima manifestazione legata all’Apiario d’Autore, ideata e coordinata dall' Ing Mauro Rutto, in collaborazione con Ca del Cek e Hotel e Ristorante Il Bocciolo e con il patrocinio gratuito di Unaapi, Apilombardia, Arpat Toscana, Aspromiele, Ami Ambasciatori dei Mieli e l'apis.
Sono state due giornate ricche di eventi, incentrate sull’esposizione delle opere d’arte, realizzate sui frontalini della arnie decorati da artisti di diverse nazionalità, arricchite anche da un piccolo museo dedicato alle api, da degustazioni a tema e dalla presenza di relatori di spicco.

Apicoltura a Oleggio, si raddoppia

Aspromiele -

(06 maggio 2019)

Oltre la gabbia di volo di Aspromiele, che ha incuriosito i visitatori anche grazie all'impegno delle associate Roberta e Giovanna Cesareo, quest'anno la fiera agricola del primo maggio di Oleggio (NO) si è arricchita, grazie alla Mostra dal titolo "Alla scoperta delle Api" organizzata dall'associazione Artemide.

Furti nell'alessandrino, ritrovati alcuni degli alveari rubati

Aspromiele -

(06 maggio 2019)

Diversi furti di alveari sono stati compiuti in provincia di Alessandria tra marzo e aprile, tutti prontamente denunciati alle autorità dagli apicoltori danneggiati.
E' notizia di alcuni giorni fa che 14 degli alveari spariti sono stati ritrovati presso un'abitazione a Carrosio (AL), il cui proprietario è stato denunciato dai Carabinieri per ricettazione. Gli alveari in questione erano stati rubati a due apicoltori che avevano subito il furto nei loro apiari in Carrosio e Parodi Ligure. Quattro gli alveari rubati nel primo furto, dieci (in due riprese) nel secondo.
Gli alveari sono già stati restituiti ai legittimi proprietari.
Ribadiamo l'invito agli apicoltori, in caso di furto, a sporgere sempre denuncia e a segnalare all'associazione.

APAT: Assemblea e Convegno

Apitalia -

APAT Apicoltori in Veneto - FAI Veneto Federazione Apicoltori Italiani organizza l'annuale Assemblea dei Soci e il Convegno al quale sono invitati tutti gli apicoltori veneti. Ricco il programma dell'evento: parteciperanno Davide Feletti, Manueke Cantoni (Presidente AIAAR), Matteo Finelli (apicoltore professionista). Coordinerà i lavoro il...

Corso per neutralizzatori di nidi di Vespa velutina

Apitalia -

Nei giorni 17 e 18 aprile si svolgerà a Grugliasco, nella sede del Dipartimento di Scienze Agrarie, Forestali e Alimentari, l’ultimo corso di formazione per operatori addetti alla neutralizzazione di nidi di Vespa velutina organizzato dal Progetto LIFE STOPVESPA (orario 9:00 - 17:30). Il corso prevede...

MACRO ASILO, la stanza delle parole

Apitalia -

Appuntamento da non perdere al Museo di Arte Contemporanea di Roma, il prossimo 13 aprile, con il workshop di redazione live della parola "Etica" uno spazio dedicato al vocabolario contemporaneo. A fondo pagina il link alla locandina dell'evento...

Ancora furti nell'alessandrino

Aspromiele -

(12 aprile 2019)

Dieci alveari a Parodi Ligure. Postazione di quindici alveari, rubati i primi dieci e lasciati gli ultimi cinque.
Presentata denuncia ai Carabinieri.

Furto di 68 alveari ad azienda piemontese in Toscana

Aspromiele -

(08 aprile 2019)

Non sono pochi gli apicoltotri piemontesi che hanno in questo periodo alveari in Toscana.
A Porto Ercole (GR) sono stati rubatio 68 alvaeri, dentro una proprietà privata, sfondando un cancello di ferro, con una operazione sicuramente premeditata.

 

Salvaguardia e selezione genetica di Apis mellifera ligustica

Apitalia -

La FAI Abruzzo - Federazione Apicoltori Italiani ha organizzato il Corso di “Salvaguardia e selezione genetica di Apis mellifera ligustica” (Spinola, 1806) che si terrà nei giorni 6 e 7 aprile 2019 dalle ore 9,00 alle ore 17,00 presso l’azienda Agrituristica Tenuta...

Piemonte: i casi di avvelenamento continuano

Aspromiele -

(07 aprile 2019)

 

Negli ultimi giorni, da alcuni apicoltori sono stati segnalati nuovi eventi di morie di api nell'Alessandrino, prima presso il comune di Castelletto d'Orba poi ad Acqui Terme. Gli apiari interessati sono complessivamente tre. Le morie sono state denunciate all'Asl di competenza e i campioni di api prelevati sono stati inviati al laboratorio per analisi ufficiali.

I sintomi riscontrati dagli apicoltori sono riconducibili presumibilemente all'avvelenamento: api tremolanti con le convulsioni, incapaci di volare, eliminate dagli alveari dalle compagne. Molte le bottinatrici moribonde con polline sulle zampe.

URGENTE LA SOSPENSIONE PRECAUZIONALE DELL'AUTORIZZAZIONE D'USO DELL'INSETTICIDA MESUROL 500 FS

Mieli d'Italia -

Sabato 6 aprile 2019

Comunicato stampa

Legambiente e Unaapi su moria api in Friuli Venezia Giulia per uso non conforme di fitofarmaco e ipotesi di reato di inquinamento ambientale secondo la legge 68/2015
Le due associazioni: “URGENTE LA SOSPENSIONE PRECAUZIONALE DELL'AUTORIZZAZIONE D'USO DELL'INSETTICIDA MESUROL 500 FS"

Un ennesimo caso di autorizzazione di molecole di sintesi pericolose per la biodiversità nei campi. Così Legambiente e Unaapi commentano il prosieguo dell’inchiesta avviata dalla Procura della Repubblica di Udine che interviene sulle modalità di impiego dell’insetticida Methiocarb che, contenuto nel formulato Mesurol 500 FS prodotto da Bayer, è solitamente usato come conciante dei semi di mais e di elevata tossicità per le api nonostante sia legale. 
E nel giorno in cui in Friuli Venezia Giulia gli agricoltori scendono in piazza a Udine sostenendo che le varie inchieste giudiziarie degli ultimi anni abbiano danneggiato l’immagine dell’agricoltura friulana che oggi vive una situazione di difficoltà,LEGAMBIENTE E UNAAPI INVECE RIBADISCONO IL LORO SOSTEGNO ALL’INCHIESTA AVVIATA DALLA PROCURA DELLA REPUBBLICA DI UDINE. 

Furti 2018, ecco dove sono avvenuti

Aspromiele -

(02 aprile 2019)

Le segnalazioni arrivate dai soci dicono principalmente due cose.
La prima è che c'è stato un territorio particolarmente colpito, quello tra astigiano e cuneese, dove è ancora più importante prestare la massima attenzione.
La seconda è che rispetto al 2017 le segnalazioni si sono dimezzate (circa due dozzine nel 2017, sono state una dozzina nel 2018).
Questa diminuzione potrebbe essere il risultato del continuo lavoro di sensibilizzazione che Aspromiele sta portando avanti per arginare il fenomeno dei furti, testando i sistemi antifurto, attivando convenzioni con chi commercializza questi strumenti, studiando le norme che ne regolano l'utilizzo, aggiornando tempestivamente gli apicoltori sulle segnalazioni di furto e allarmando quelli che operano nelle zone divenute a rischio.     
Le segnalazioni possono essere fatte ai tecnici o tramite la mail dedicata: monitoraggio.furti@aspromiele.it
Ricordiamo che le segnalazioni sono fondamentali per poter quantificare e documentare il fenomeno, in modo da cercare le migliori strategie per contrastarlo.

Vedi mappa 2018

 

1° edizione "Apiario d’Autore" a Orta San Giulio (NO)

Aspromiele -

(26 marzo 2019)

Sabato 13 e domenica 14 aprile, presso l'hotel Bocciolo di Via Domodossola 26: artisti a sostegno dell'ambiente, per sensibilizzare il grande pubblico al mondo delle api attraverso l'arte.
"Apiario d’Autore" significa intervenire attivamente in sostegno dell’ambiente, salvaguardare la natura nell’interesse di tutti e un nuovo modo di visualizzare l’apiario: non solo un insieme di “casette” colorate collocate sul territorio ma anche un’opera d’arte che si integra in modo armonioso con il paesaggio
La proposta è volta alla sensibilizzazione del mondo dell’ape attraverso l’arte, è rivolta a tutti gli amanti della natura e dell’arte, ai buongustai, a chi ama i prodotti genuini, a chi è consapevole dell’importanza che rivestono le attività ecocompatibili per la difesa della natura. Impreziosite e rese uniche da tecniche grafiche e pittoriche degli artisti coinvolti, le arnie simboleggeranno l’importanza delle api come sentinelle dell’ambiente e per la continuità delle risorse alimentari del pianeta e “l’opera d’arte” che da millenni riesce a creare questo straordinario imenottero.

Comunicato Osservatorio Nazionale Miele: cambia da 44 a oltre 260 euro il valore della produzione standard per alveare

Mieli d'Italia -

22 marzo 2019

Il valore del RLS (Reddito Lordo Standard) fissato in 44 euro nel 2010, indifferentemente per tutte le regioni del nostro paese, costituiva palesemente un errore macroscopico nella valutazione delle potenzialità produttive dell’apicoltura italiana, un errore che costituiva un oggettivo impedimento per gli apicoltori, o aspiranti tali, all’accesso dei benefici previsti dai Piani Regionali di Sviluppo (PSR)
Con un’attività condotta congiuntamente da Crea PB (Politiche e Bioeconomia) e Osservatorio Nazionale Miele, unitamente a UNAAPI e CONAPI sono stati elaborati nuovi valori per ciascuna delle regioni italiane.
EUROSTAT ha validato tali valori pubblicati insieme ai parametri delle altre filiere nel sito della RICA Italiana, alla pagina relativa alle Produzioni Standard (PS) per la "serie 2013", distinti per Regione/Provincia Autonoma. La nuova serie delle Produzioni Standard potrà quindi essere utilizzata dalle Autorità di Gestione dei PSR per l'attuazione di alcune misure dello sviluppo rurale 2014-2020.

Di seguito la tabella dei nuovi valori suddivisi per regione:

Marzo 2019, altra raffica di furti, modalità diverse

Aspromiele -

(22 marzo 2019)

Colpiti l'alessandrino, il cuneese e il novarese.
4 alveari a Carrosio (AL) e 5 a Visone (AL): in questi casi ne sono stati portati via solo alcuni, risparmiandone altri.
25 favi di scorte a Cerano (NO): risparmiati quelli di covata.
50 nuclei a Mondovì (CN): qui non è stato risparmiato niente.

 

Pagine